sabato 16 agosto 2014

30 Giorni di Libri #2

Sul blog di Francesca ho trovato la rubrica 30 giorni di libri e allora ho deciso di farla.

http://robbyroby.blogspot.it/2014/08/30-giorni-di-libri-1.html


DOMANDA DEL GIORNO: Citazione preferita. 


"Quando a te si apriranno tante strade e non saprai quale scegliere, non imboccarne una a caso, ma siediti e aspetta. Respira con la profondità fiduciosa con cui hai respirato il giorno in cui sei venuto al mondo, non farti distrarre da nulla, aspetta e aspetta ancora, resta in silenzio ed ascolta il tuo cuore. E quando ti parla, alzati e vai dove lui ti porta."



Titolo: Va' dove ti porta il cuore

Autore: Susanna Tamaro

Data di pubblicazione: 1984

Genere: Romanzo, sentimentale

Seguito: Ascolta la mia voce (mai letto questo libro)






7 commenti:

  1. l'ho letto due volte... la prima speranzoso... la seconda dubbioso... perchè la delusine nel mezzo era stata grande... però è un gran bel libro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me piace come il libro, il film invece così così.

      Elimina
  2. Quando l'ho letto la prima volta...stampai proprio quella citazione e l'attaccai dietro la porta della mia cameretta da bambina (ed è ancora lì), mi piaceva rileggerla prima di uscire. Bel libro, sorprendende per alcuni aspetti e spaventoso (in senso lato) per altri. Il film invece non lo vedevo da anni e mi è capitato proprio qualche settimana fa di trovarlo in tv e l'ho rivisto con piacere.
    un caro saluto

    RispondiElimina
  3. oh dio sono scelte forse è giusto cosi ma non è sempre facile

    RispondiElimina
  4. Ciao
    grazie per essere passati di qua.

    RispondiElimina
  5. è una vita che voglio leggere Va dove ti porta il cuore e poi chissà perché non l'ho mai fatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arriverà il momento anche per questa lettura.

      Elimina

Rispondi

Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”