lunedì 5 dicembre 2016

Letture 2016 #29 San Francesco e il lupo Un'altra storia - Chiara Frugoni



San Francesco e il lupo Un' altra storia - Chiara Frugoni


Trama

Un vecchio lupo rifiutato dal branco si aggira affamato nel bosco, si avvicina a case e fattorie, e compie razzie di bestiame. Gli uomini lo temono, lo odiano, ma non riescono a catturarlo. Allora chiedono aiuto a un frate, che si dice abbia il dono di capire la lingua degli animali. Francesco promette di parlare al lupo e si avventura con un gruppo di fratelli alla sua ricerca. Ma quando cala la notte e si ode l'ululato del lupo, i frati fuggono intimoriti, lasciando Francesco da solo. Anche Francesco ha paura, ma ha fatto una promessa agli uomini e continua a camminare nel fitto del bosco, a piedi nudi nella neve. Il lupo è sulle sue tracce, cacciatore di una preda sempre più vicina. Quando Francesco si ferma spossato e si addormenta su un letto di sassi, il lupo si avvicina, lo annusa e sente un odore magico, nuovissimo, diverso da quello di tutti gli altri uomini. D'ora in poi il lupo sarà sempre al suo fianco, come un cane fedele, perché quello che ha sentito è l'odore di un uomo buono. Uno splendido albo illustrato in cui i bambini apprezzeranno la storia avventurosa, gli adulti l'alto valore dei contenuti, gli atei la semplicità e umanità del racconto, i credenti le sue delicate sfumature mistiche.


Una piccola e grande fiaba. Una storia profonda. Molto belle le illustrazioni. Una storia per i bambini  ma anche una storia per far riflettere gli adulti.

Dal libro

I lupi cacciano in branco aiutandosi l'un l'altro, guidati da un capo, il più forte e il pù abile. Quando il lupo dominante diventa vecchio, il suo posto è preso da un lupo più giovane, che i compagni giudicano migliore.



All'improvviso capì che Francesco non voleva ucciderlo, come gli uomini che le davano la caccia. Capì che Francesco gli avrebbe voluto bene. Si sdraiò accanto a lui e lo riscaldò con il suo pelo.

Da allora in poi, come fosse diventato un cane docile e fedele, il lupo seguì Francesco, perchè non poteva staccarsi dal suo odore. Ma che odore era? Era l'odore di un uomo buono.




mercoledì 30 novembre 2016

Letture 2016 #28 Noi che... i migliori anni Carlo Conti




Noi che... i migliori anni  Carlo Conti


Questo libro racconta la vita, il pensiero degli italiani  della fine del secolo scorso. Mi è venuto un po' di nostalgia a leggere questo libro.  E' stata una lettura molto piacevole, curiosa, divertente e un po' nostalgica. 




Con questa lettura partecipo a #secretbookchallenge  mese di novembre. 

Noi che...i migliori anni Carlo Conti - Novembre






lunedì 28 novembre 2016

libri da leggere #11

Che libro sceglierò da leggere?

28/11/2016 Lista completa

1) Una voce dal lago - Jennifer Donnelly

2)  Serenity Village - Susy Tomasiello

---------------------------------------------------------------------------------



Libro preso da un post di un blog.  Inizio da oggi (21  /11/2016). Quando aggiornerò il post cambio anche la data. Poi dal 28 novembre       sceglierò il libro da leggere tra quelli in elenco. Da ora  potete provare a dire il titolo del libro che sceglierò e ci sarà un regalino per uno di voi.Potete ripartecipare una volta aggiornato il post. Infatti sarà un post sempre in aggiornamento e quando aggiorno metterò la data e cambia il colore dei libri in elenco. Il 28 novembre    ci sarà la lista completa. 


A ottobre     il libro che ho scelto da leggere è:

http://robbyroby.blogspot.it/2016/10/libri-da-leggere-10.html





San Francesco e il lupo 

Complimenti a chi ha indovinato il libro che leggerò prossimamente.

Fioredicollina 1 -5 -9-13-17-21-25-29-33-37-41-45-49-53 -57 -61 -65 -69-73-77 -81-85

Arwen elfa 2- 6-10-14-18-22-26-30-34-38-42-46-50-54 -58 -62 -66 -70 -74 -78-82-86

Andrea 3 -7-11-15-19-23-27-31-35-39 -43-47 -51 -55 -59 -63-67 -71-75-79 -83 -87

Eli 4 -8-12-16-20-24-28-32-36-40 -44-48-52 -56 -60 -64 -68 -72-76 -80 -84 -88



Ho assegnato dei numeri a chi ha indovinato, chi ha il numero primo estratto Ruota di Milano estrazione di sabato  26 novembre mando regalino. Se come primo estratto esce 89 o 90 faccio il secondo estratto su Milano.
27/11/2016
Sabato 26 novembre ruota di Milano

MILANO
69
9
86
4
54

Primo estratto n 69 quindi il regalino va a Fiore.
Il regalino libri da leggere #9 dovevo mandarlo a Sole però non mi ha detto nulla e allora ho deciso di mandarlo al terzo numero estratto 37 e quindi a Fiore. Se Sole mi risponderà riceverà ugualmente il regalino ma non sarà quello che ho stabilito per libri da leggere #9.

ROMA
16
89
37
83 55



E ora ecco l'elenco dei libri:

1) Una voce dal lago - Jennifer Donnelly dal blog di Lara

2)  Serenity Village - Susy Tomasiello dal blog di Susy









domenica 27 novembre 2016

THE CHOCOLATE BOOK TAG

Sul blog Il gatto libraio ho trovato questo tag.



Dark Chocolate (Cioccolato fondente)
 Un libro che affronti temi difficili!


Still Alice Perdersi. Senza ricordi non c'è presente di Lisa Genova. Parla di una donna colpita dalla malattia di Alzheimer. 



White Chocolate (Cioccolato bianco) 
Il libro più leggero e divertente che tu abbia letto!


I love shopping - Sophie Kinsella - Lettura leggera e divertente.


Milk Chocolate (Cioccolato al latte)
Un libro di cui tutti parlano e che muori dalla voglia di leggere!


L'albero delle bugie - Frances Hardinge ho sentito parlare molto bene di questo libro, mi piace la storia, la cover e quindi un libro che devo leggere.


Chocolate with a caramel center (Ciccolato con cuore al caramello)
Un libro che ti ha fatto venire gli occhi a cuoricino!



Adoro questo libro. Mi piace tanto. Libro che mi ha fatto ridere e piangere. Super Io & Marley.


KitKat  
L'ultimo libro che ti ha piacevolmente sorpresa!



Questo libro mi ha piacevolmente sorpreso. Una bella lettura. Ok per Gatti della mia vita.

Nutella   
Un libro per cui vai matta!


Adoro i cani. I libri che parlan di cani sono i miei preferiti.

Cioccolata calda con gelato e marshmallows
Un libro da cui torni ogni volta che hai bisogno di sentirti te stessa!


Libro che mi ha aiutato a superare la morte della mia cara Hay Lin. Lei vive ancora nel mio cuore e nella mia mente. Ogni tanto vado a rileggere delle parti di questo libro.



giovedì 24 novembre 2016

Letture 2016 #27 - Gli occhi di Alice Michele Gualano, Alessio Lega, Sergio Sellitto, Dino Ticli



Gli occhi di Alice Michele Gualano, Alessio Lega, Sergio Sellitto, Dino Ticli


Bei racconti e illustrazioni fantastiche. Libro scritto con parole ricche di sensibilità nei confronti degli animali. Un piccolo libro con un grande insegnamento: ogni esistenza va rispettata, va difesa, va protetta e va amata. Libro per bambini/ragazzi però fa bene anche ad un adulto.


Dal libro

  • I vecchi quando accarezzano hanno il timore di far troppo forte. F. De Andrè
  • Capita che agli anziani venga voglia di tornare a giocare come quando erano bimbi. E quando succede scelgono, come compagno di giochi, un bambino. E' sempre così. In quei momenti di palpitante meraviglia si rendono conto che la memoria delle buone azioni fatte non morirà mai. E' così.
  • Ha importanza forse che fossero cuccioli di topo e non di gatto? In quel momento mi diedi da solo la risposta che tutt'ora è alla base del credo di qualsiasi uomo che si professi animalista: la specie non ha alcuna importanza. L'importante è la vita sotto tutto i tuoi aspetti, in ogni suo respiro, in tutte le sue molteplici manifestazioni.
  • Ci sono rischi fuori? tanto meglio. Il rischio di dormire anche da sveglio la vita vive solo chi la usa!".




Con questa lettura partecipo a #secretbookchallenge  mese di ottobre. 

Gli occhi di Alice - Ottobre


(chiedo scusa per il ritardo della lettura) Naturalmente non partecipo per l'aggiudicazione del premio visto il ritardo.



mercoledì 23 novembre 2016

WWW.. Wednesday! #40




Ciao, su vari blog ho trovato la rubrica WWW.. Wednesday! e ho deciso di partecipare anch'io. La mia però non sarà una rubrica settimanale, non avrà una scadenza fissa, dipende dal tempo della fine di lettura del libro in corso.


Che cosa stai leggendo?



San Francesco e il lupo Un'altra storia - Chiara Frugoni


#2 Che cosa hai appena letto?


Gli occhi di Alice - Michele Gualano, Alessio Lega, Sergio Sellitto, Dino Ticli
Con questa lettura partecipo a #secretbookchallenge  mese di ottobre. 

Gli occhi di Alice - Ottobre


(chiedo scusa per il ritardo della lettura) Naturalmente non partecipo per l'aggiudicazione del premio visto il ritardo.

#3 Che cosa leggerai prossimamente?

Noi che...I migliori anni - Carlo Conti

Con questa lettura partecipo a #secretbookchallenge  mese di novembre.
Noi che...i migliori anni -  Carlo Conti  / Novembre

martedì 22 novembre 2016

Letture 2016 #26 L'ultimo elfo - Silvana De Mari



L'ultimo elfo - Silvana De Mari

Trama

Dopo un diluvio che ha distrutto il suo paese, Yorsh, un piccolo elfo ingenuo e assolutamente indifeso, si ritrova a vagare solo verso chissà dove. Si accorgerà ben presto di avere sulle spalle un peso enorme: è l'ultimo degli elfi, e dopo di lui la stirpe si estinguerà. Lungo il cammino fa conoscenza con due umani, che superando la naturale avversione degli uomini nei confronti degli elfi, proseguono il viaggio con lui. Giunti alla città di Daligar, però, i tre vengono imprigionati per ordine del tirannico "Giudiceamministratoredelegato", e condannati a morte. Un'antica profezia però dice che l'ultimo elfo e l'ultimo drago sono destinati ad incontrarsi, e a dare un futuro migliore al mondo: dopo una fuga rocambolesca Yorsh raggiunge il rifugio di un vecchio drago, che porta in grembo l'ultimo della specie. L'elfo rimarrà lì a studiare per anni nell'immensa biblioteca, poi, adolescente, a far da maestro al cucciolo di drago, per poi tentare insieme di restituire la libertà agli uomini.


Un bel fantasy . Libro scritto bene. Un libro per bambini m anche per adulti. Una storia che emoziona, che da insegnamenti.




Dal libro

  • Sua nonna diceva che se sognavi abbastanza forte le cose diventano vere.
  • Nonna aveva ragione. Se sogni abbastanza forte, abbastanza a lungo, se la fede ti riempie, la tua speranza si avvera.
  • Quando l'acqua sommergerà la terra, il sole sparirà, le tenebre e il gelo arriveranno. Quando l'ultimo drago e l'ultimo elfo, spezzeranno il cerchio, il passato e il futuro si incontreranno, il sole di una nuova estate splenderà nel cielo.
  • Il nome è il nome. Una responsabilità importante.
  • Permise alla sua disperazione di distrarsi per trovare finalmente un nome al  cane. "Affidabile" avrebbe potuto essere un bel nome. Colui che non ti abbandona mai, non ti lascia mai, ti è sempre accanto a batterti per te. Forse solo da accorciare un po'. Affidabile, fedele...Fido. Finalmente il nome perfetto. Fido: affidabile, fedele: ecco il nome giusto. Il mio fido compagno, il mio fido cane. Perfetto.
  • Affidabile. Fedele. Tutte le volte che c'era bisogno di lui, lui c'era. Fido: era senz'altro un nome perfetto per il cane.
  • Pensò che l'importante non sono le cose, ma il senso che noi diamo alle cose. Prima o poi la morte attende tutti. Più importante del rimandare la morte è darle un senso.
  • Il nostro destino è quello che noi vogliamo, non quello che è stato inciso nella pietra, è la nostra vita, non il sogno sognato da altri.




Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”