lunedì 23 gennaio 2017

Gennaio: Indovina il libro che sceglierò di leggere

Libro da leggere #11 ecco il regalino che ho mandato a Arwen elfa



Portachiavi preso da Africreativa
Per libro da leggere#12 ho scelto il libro



Il regalino va a Fioredicollina non ha indovinato il titolo del libro ma è stata l'unica che ha detto un titolo di un libro.
Qua sotto la lista dei libri  e  chi indovina il libro che leggerò riceverà un piccolo regalino.

Lista di gennaio:



  • La principessa sul pisello - Luciana Littizzetto
  • Ti darò il sole - Jandy Nelson
  • Tutto in una notte - Silvia Casini
  • La Bell'Addormentata in quel posto - Luciana Littizetto
  • 10 piccoli indiani - Agatha Christie




sabato 21 gennaio 2017

TOP FIVE: SIGLE DEI CARTONI ANIMATI


Sul blog di Benedetta- mamma di Sophia  ho trovato il post Top Five Sigle dei cartoni animati e ho deciso di farla.

5 posto

La canzone di Charlotte dal cartone animato Charlotte





Questa è la canzone di Charlotte
Questa è la canzone di Charlotte
la cantano nei boschi e lei risponderà
questa è la canzone di charlotte.
Lei ha un ranch in Canada e vive sola con il papà
ma non per questo è triste e sola 
qualche amico la consola.....


4 posto

Peline Story





Marcondirondirodirondero cigola la ruota sul sentiero


3 posto Dolce Remi




Dolce Remì piccolo come sei
per il mondo tu vai
Suona Remì la tua arpa poi
ballare fai la scimmietta e il cane
Forza Remì 
di casa non ne hai
ma 3 amici ce li hai

 e Heidi



Heidi il tuo nido è sui monti
Heidi eri triste laggiù in città
accipicchia qua c'è un mondo fantastico

2 posto Lady Oscar







Grande festa alla corte di Francia,
c'è nel regno una bimba in più
Biondi capelli e rosa di guancia,
Oscar ti chiamerai tu
Il buon padre voleva un maschietto
ma, ahimè, sei nata tu
Nella culla ti ha messo un fioretto,
lady dal fiocco blu

Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
tutti fanno festa quando passi tu
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
come un moschettiere batterti sai tu
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
le gran dame a corte ti invidiano perché
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
anche nel duello eleganza c'è

Oh Lady, Lady, Lady, Lady

Oh Lady, Lady, Lady, Lee...


1  posto Candy Candy






Candy e' poesia
  Candy Candy e' l'armonia
  Candy e' la magia
  Candy Candy e' simpatia
 
  e' zucchero filato
  e' curiosita'
  e' un mondo di pensieri e liberta'
 
  e' un fiore delicato
  e' felicita'
  che a spasso col suo gatto se ne va
 
  Candy oh Candy nella vita sola non sei
  anche nella neve piu' bianca, piu' alta che mai
 
  Candy oh Candy che sorrisi grandi che fai
  che sapore dolce, che occhi puliti che hai
 
  Candy e' fantasia
  se racconta una bugia
  Candy e' l'allegria
  che ci tiene compagnia
 
  e' un sogno colorato
  e' l'ingenuita'
  e' un desiderio che si avverera'
 
  e' un cucciolo smarrito nell'immensita'
  nel bosco e tra le case di citta'
 
  Candy oh Candy nella vita sola non sei
  anche nella neve piu' bianca, piu' alta che mai
 
  Candy oh Candy che sorrisi grandi che fai
  che sapore dolce, che occhi puliti che hai
 
  ah Candy Candy...
  ah Candy Candy...
 
  Candy oh Candy nella vita sola non sei
  anche nella neve piu' bianca, piu' alta che mai
 
  Candy oh Candy che sorrisi grandi che fai

  che sapore dolce, che occhi puliti che hai...

mercoledì 18 gennaio 2017

WWW.. Wednesday! #42

Ciao, su vari blog ho trovato la rubrica WWW.. Wednesday! e ho deciso di partecipare anch'io. La mia però non sarà una rubrica settimanale, non avrà una scadenza fissa, dipende dal tempo della fine di lettura del libro in corso.

Che cosa stai leggendo?

Un cucciolo per Natale - Linda Steliou


#2 Che cosa hai appena letto?





Una voce dal lago - Jennifer Donnelly


#3 Che cosa leggerai prossimamente?




La magia della neve - Phyllis Theroux

martedì 17 gennaio 2017

Partecipo a....dove sono stata?...

Ciao
sul blog di Sabrina c'è questo giochino.
Siete curiosi? Siiiiiiiiiiiii e allora andate qua:


https://sciccoserie.blogspot.it/2017/01/dove-sono-stata.html





venerdì 6 gennaio 2017

Buona epifania


Tag di Marinella


La Befana Giovanni Pascoli
Viene viene la Befana
vien dai monti a notte fonda.
Come è stanca! La circonda
neve, gelo e tramontana.

Tag di Sissi
Viene viene la Befana.
Ha le mani al petto in croce,
e la neve è il suo mantello
ed il gelo il suo pannello
ed il vento la sua voce.
Ha le mani al petto in croce.
E s’accosta piano piano
alla villa, al casolare,
a guardare, ad ascoltare
or più presso or più lontano.
Piano piano, piano piano.



Tag di Terry
Che c’è dentro questa villa?
Uno stropiccìo leggero.
Tutto è cheto, tutto è nero.
Un lumino passa e brilla.
Che c’è dentro questa villa?
Guarda e guarda…tre lettini
con tre bimbi a nanna, buoni.
guarda e guarda…ai capitoni
c’è tre calze lunghe e fini.
Oh! tre calze e tre lettini.
Il lumino brilla e scende,
e ne scricchiolan le scale;
il lumino brilla e sale,
e ne palpitan le tende.
Chi mai sale? Chi mai scende?
Co’ suoi doni mamma è scesa,
sale con il suo sorriso.
Il lumino le arde in viso
come lampada di chiesa.
Co’ suoi doni mamma è scesa.



Tag di Rosy

La Befana alla finestra
sente e vede, e s’allontana.
Passa con la tramontana,
passa per la via maestra,
trema ogni uscio, ogni finestra.
E che c’è nel casolare?
Un sospiro lungo e fioco.
Qualche lucciola di fuoco
brilla ancor nel focolare.
Ma che c’è nel casolare?
Guarda e guarda… tre strapunti
con tre bimbi a nanna, buoni.
Tra la cenere e i carboni
c’è tre zoccoli consunti.
Oh! tre scarpe e tre strapunti…
E la mamma veglia e fila
sospirando e singhiozzando,
e rimira a quando a quando
oh! quei tre zoccoli in fila…
Veglia e piange, piange e fila.
La Befana vede e sente;
fugge al monte, ch’è l’aurora.
Quella mamma piange ancora
su quei bimbi senza niente.
La Befana vede e sente.
La Befana sta sul monte.
Ciò che vede è ciò che vide:
c’è chi piange e c’è chi ride;
essa ha nuvoli alla fronte,

mentre sta sull’aspro monte.


Buona Epifania e non dimentichiamo i Re Magi. Auguri Auguri.



Tag di Marinella



Tag di Rosy

Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”