giovedì 13 giugno 2019

Book tag: primo appuntamento con i libri

Sul blog di Francesca ho trovato questo booktag. 

Booktag ideato da Emili.

1. Il primo appuntamento imbarazzante: non è un brutto libro ma manca la scintilla




E alla fine c'è la vita - Davide Rossi

E' stata una lettura molto scorrevole, però non mi ha appassionato molto. Non è del mio genere preferito. Più che un romanzo ho trovato questo libro una sceneggiatura per il cinema. 



2. Il primo appuntamento scadente: un libro più brutto di quel che ti aspettavi



La mia vita non proprio perfetta - Sophie Kinsella

Non mi è piaciuta molto questa lettura, mi aspettavo qualcosa di più divertente e con una storia più bella. In particolare all'inizio ho trovato questa lettura un po' noiosa.


3. Il primo appuntamento ben preparato: un libro migliore di quel che pensavi

Tutta colpa della mia impazienza - Virginia Bramati

Questo libro mi è piaciuto  molto. Del libro mi ha colpito molto la  bella cover e la frase sulla copertina.

Quando tutto sembra finito- è proprio allora che la felicità inizia a germogliare…


4. Bello ma stupido: un libro bello fuori ma brutto dentro




Un cucciolo per Natale Linda Steliou

Di questo libro mi piace molto la copertina, molto dolce e tenera. Pensavo che parlava della storia di un cane e invece no parla della storia dell'autrice. Mi ha un po' deluso questo. Per questo dico che è brutto dentro però non è stata nel complesso una brutta lettura.


5. Appuntamento al buio: un libro che hai comprato a occhi chiusi



Tutto per un cane - Ann M. Martin

Tutto per un cane....una lettura che mi è piaciuta molto. Un libro che mi ha emozionato, mi ha colpito nel cuore. Vi è nel libro una vera lezione di vita.


6. Speed dating: un libro che hai letto super velocemente


Arrivederci bau - Perché il nostro cane non ci lascerà mai
Monica Marelli

E' stata una lettura molto emozionante, fa riflettere sul rapporto con il proprio amico peloso. Un libro che da serenità e ottimi i consigli per chi ha perso l'amico a quattro zampe. Libro scritto molto bene. Fantastici i disegni di Francesca Lù, super l'idea del cane angelo. Un libro che aiuta molto ad affrontare il dolore per  la morte dell'amico peloso. Non si rimane soli, il nostro amico non ci ha lasciato per sempre.



7. Il rimpiazzo: un libro che hai letto troppo presto dopo una lettura importante e che quindi non hai apprezzato

Nessun libro. 


8-Il troppo entusiasta: un libro che ci ha provato troppo



Io sono un gatto - Natsume Soseki


E' stata per me una difficile lettura, libro che ho trovato noioso, con descrizioni molto lunghe.


9. Il primo appuntamento perfetto: un libro che per te ha fatto tutto bene




Te lo dico sottovoce - Lucrezia Scali

Libro che mi ha rapito. Mi è piaciuto molto.

10 -Il primo appuntamento umiliante: un libro che ti fa sentire imbarazzato all’idea che ti sia piaciuto/ un libro che ti imbarazza veder letto in pubblico

Non c'è nessun libro. Per me la lettura di un libro è personale, a una persona può piacere a un altro no. 





venerdì 7 giugno 2019

Partecipo a... buon compleanno buona lettura , Books in the mailbox

Auguri a Ilaria per il compleanno del suo blog.

Per partecipare andare qua:

https://unabuonalettura.blogspot.com/2019/06/buon-compleanno-buona-lettura.html

Il Giveaway è valido dal 1° giugno 2019 al 30 giugno 2019.
L'estrazione sarà fatta il 1° luglio 2019.



Partecipo a  Books in the mailbox organizzato da Alex Astrid.



Tutte le informazioni qua:






mercoledì 22 maggio 2019

Un pensiero dedicato a Krilù



Un grande pensiero a Krilù.

Ho letto su Fb che è morta.

Una donna molto coraggiosa, una brava poetessa. Una grande donna. E' stata la prima persona che ha commentato su questo blog.

Ciao Krilù.

Un abbraccio ai tuoi famigliari.

https://nelmondodikrilu.blogspot.com/2017/09/


Non restare a piangere sulla mia tomba.
Non sono lì, non dormo.
Sono mille venti che soffiano.
Sono la scintilla diamante sulla neve.
Sono la luce del sole sul grano maturo.
Sono la pioggerellina d’autunno.
Quando ti svegli nella quiete del mattino…
Sono le stelle che brillano la notte.
Non restare a piangere sulla mia tomba.
Non sono lì, non dormo.


Coloro che ci hanno lasciati non sono degli assenti, sono solo degli invisibili: tengono i loro occhi pieni di gloria puntati nei nostri pieni di lacrime.
Sant’Agostino



domenica 12 maggio 2019

Auguri mamma Festa della mamma

Tag di Rosy


Un mazzolino d’Amore
A te mamma…
Regalo il mio amore infinito
lo faccio con un dono fiorito.
A te mamma…
Dono il mio amore profumato
con un abbraccio che toglie il fiato.
A te mamma…
Mostro il mio affetto puro e sincero
ti riempio di baci e carezze, di te son fiero!
A te mamma…
Offro questo delicato e colorato mazzolino
colto stamattina nel cuore del mio giardino.
Maria Ruggi (Tutti i diritti riservati)
(La poesia può essere pubblicata anche in altri siti, purché venga sempre citato l’autore e il sito da cui è stata prelevata: www.maestramary.altervista.org)





mercoledì 8 maggio 2019

Le mie letture.....2019 #05 Il piccolo principe Antoine Saint-Exupery



Il piccolo principe - Antoine Saint-Exupery

Descrizione

Il Piccolo Principe" è la storia dell'incontro in mezzo al deserto tra un aviatore e un buffo ometto vestito da principe che è arrivato sulla Terra dallo spazio. Ma c'è molto di più di una semplice amicizia in questo libro surreale, filosofico e magico. C'è la saggezza di chi guarda le cose con occhi puri, la voce dei sentimenti che parla la lingua universale, e una sincera e naturale voglia di autenticità. Perché la bellezza, quando non è filtrata dai pregiudizi, riesce ad arrivare fino al cuore dei bambini, ma anche 
quello degli adulti che hanno perso la capacità di ascoltare davvero.


Ho riletto molto volentieri il piccolo principe. Grazie a Karin del gruppo FB Un tè con Karin che mi ha dato questa possibilità a rileggere questo libro. Il piccolo principe inizia con un atterraggio di fortuna fatto da un aviatore nel deserto. Qua, l'aviatore, incontra un bambino, il piccolo principe, che gli chiede di disegnare una pecora. Il piccolo principe vaga da un asteroide a un altro. Durante il suo cammino incontra individui strani. Dietro a questi personaggi ci sono vizi e virtù dell'uomo. Trovo il libro del piccolo principe un bel classico, un libro da leggere a tutte le età. Un libro che insegna cosa è la vita. A volte noi ci complichiamo la vita per risolvere delle cose, dei problemi e la soluzione è davanti ai nostri occhi. Il finale è triste. Nel piccolo principe  però non c'è tristezza, ma anche nel momento del distacco il piccolo principe da speranza e consolazione.






Dal libro

Tutti i grandi sono stati bambini una volta. (Ma pochi di essi se ne ricordano).

Sai...quando si è molto tristi si amano i tramonti.

"Giudicherai te stesso", gli rispose il re. "E' la cosa più difficile. E' molto più difficile giudicare se stessi che gli altri. Se riesci a giudicarti bene è segno che sei veramente saggio."

"Che buffo pianeta", pensò allora, "è tutto secco, pieno di punte e tutto salato. E gli uomini mancano di immaginazione. Ripetono ciò che loro si dice...Da me avevo un fiore e parlava sempre per primo.

"...Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi."

Ma gli occhi sono ciechi. Bisogna cercare con il cuore.



1) Black Moon I peccati del vampiro - Kery Arthur (+1 un libro senza un perché )
2) Il potere della fenice - Ilaria Damiani (04- un libro scritto da un autore nato nella nostra stessa città o provincia)
3) Il giardino dei Finzi-Contini - Giorgio Bassani (21- un libro classico della narrativa italiana o straniera)
4) E alla fine c'è la vita -Davide Rossi (06 - un libro scritto da un autore emergente-esordiente)
5)  Il piccolo principe - Antoine Saint-Exupery (50 - un libro già letto)











Partecipo a ...Compliblog 8 anni Sciccoserie



Partecipo al Compliblog di Sabrina.

Per partecipare andare qua:


WWW.. Wednesday! #4 2019



Ciao, su vari blog ho trovato la rubrica WWW.. Wednesday! e ho deciso di partecipare anch'io. La mia però non sarà una rubrica settimanale, non avrà una scadenza fissa, dipende dal tempo della fine di lettura del libro in corso.

Che cosa stai leggendo?





La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo - Audrey Niffenegger


#2 Che cosa hai appena letto?



Il piccolo principe - Antoine de Saint-Exupéry 


#3 Che cosa leggerai prossimamente?




Là dove volano le farfalle - Sabrina Sanseverino






Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”