domenica 19 giugno 2016

Letture 2016 #14 Amabili resti - Alice Sebold



Amabili resti - Alice Sebold

Trama


Susie, quattordicenne, è stata assassinata da un serial killer che abita a due passi da casa. È stata adescata, stuprata, fatta a pezzi e nascosta in cantina. Il racconto è affidato alla voce della stessa Susie, che dopo la morte narra la vicenda con lo spirito allegro e senza compromessi dell'adolescenza.

Mi è piaciuta questa lettura. E' accaduto un fatto terribile una ragazza è stata stuprata e poi uccisa. Mi è piaciuto il modo di raccontare la storia. Storia raccontata in modo delicato da Susie (la ragazza uccisa) che si trova nel suo cielo. Libro che descrive bene il dolore della famiglia, degli amici che vivono un grande dolore e devono accettarlo. Questo libro fa riflettere sul tema della morte. Libro scritto molto bene, in modo semplice.


Dal libro

Perché l'orrore sulla Terra è reale e accade tutti i giorni. E' come un fiore o come il sole, è qualcosa di incontenibile.

7 commenti:

  1. Ciaooo sono d'accordo è un libro profondissimo e scritto impeccabilmente ❤️

    RispondiElimina
  2. Buona domenica, cara Robby.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Me lo aveva imprestato mia figlia. Ero partita con un po' di pregiudizi e invece ho trovato un libro incredibile. Scritto in punta di penna, con eleganza e leggerezza nonostante l'argomento trattato.
    L'invenzione di far narraare la storia dalla vittima e in quella maniera così particolare, quasi soft, è stata una genialata!

    RispondiElimina
  4. Ciao!
    Mi ha incuriosito molto questo libro e finisce subito nella mia lista dei desideri.

    RispondiElimina
  5. Questo libri mi ispira molto e sono contenta che ti sia piaciuto! Devo procurarmelo!

    RispondiElimina
  6. Ciao Robby, come stai? Un abbraccio a presto! Buona serata!

    RispondiElimina
  7. grazie per essere passati di qua. Questo libro mi è piaciuto molto.

    RispondiElimina

Rispondi

Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”