mercoledì 25 maggio 2016

WWW.. Wednesday! #27

Ciao, su vari blog ho trovato la rubrica WWW.. Wednesday! e ho deciso di partecipare anch'io. La mia però non sarà una rubrica settimanale, non avrà una scadenza fissa, dipende dal tempo della fine di lettura del libro in corso.


#1 Che cosa stai leggendo?



Amabili resti - Alice Sebold



#2 Che cosa hai appena letto?




Grazie dei ricordi - Cecelia Aheren

libro fa parte dell'iniziativa Libri in valigia.



#3 Che cosa leggerai prossimamente?

un libro scelto in questo post:
http://robbyroby.blogspot.it/2016/05/libri-da-leggere-5.html



12 commenti:

  1. il libro della Ahern è uno di quelli che mi manca: quelli che ho letto mi sono tutti piaciuti

    RispondiElimina
  2. Ciao robby sonio felicissima di aver trovato il tuo commento che mi ha portato al tuo blog, mi aggiungo subito ai tuoi lettori fissi, spero ci ri leggeremo spesso! ^_^

    RispondiElimina
  3. E comunque complimenti per le tue letture, sono libri che ho amato molto!

    RispondiElimina
  4. 'Amabili resti' lo conosco, ma non lo possiedo!

    RispondiElimina
  5. Ciao, eccomi! M'ispira "Amabili resti".
    :3

    RispondiElimina
  6. Ciao -) Bello il tuo www, mi spira molto il libro della Ahern...!

    RispondiElimina
  7. ciao
    sto leggendo Amabili resti e devo dire che mi piace.

    RispondiElimina
  8. Dralon è nella mia wish list, sono molto curiosa.

    RispondiElimina
  9. Io sto leggendo Cuori di vetro .. ma adoro Cecelia Aheren ... Buona lettura

    RispondiElimina

Rispondi

Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”