venerdì 3 ottobre 2014

Il progetto del Club dei Desideri con Mastro Lindo Gel.

Mi sono iscritta al progetto “Mastro Lindo Gel”



Un nuovo alleato per le pulizie della casa: Mastro Lindo Gel

E' ideale per tutte le superfici della casa.

Può essere usato sia puro che diluito.

E' dotato di un tappo dosatore che mette fine agli sprechi.

Mastro Lindo Gel è disponibile in sei diverse profumazioni: Limone, Fiori Delicati, Lavanda, Fresca Primavera, Brezza d’Oceano e Rugiada Mattutina. Inoltre, Mastro Lindo Gel è anche presente nelle varianti per il Bagno e le Superfici Delicate.

Ora non mi resta che attendere a casa il kit del progetto:
Per me:
1 bottiglia di Mastro Lindo Gel fragranza Limone (400 ml).
Manuale del progetto con tante info esclusive ed interessanti.
 
Da distribuire ad amici, colleghi e conoscenti:
 
20 bottiglie di Mastro Lindo Gel fragranza Limone (400 ml)
Questionari per la ricerca di mercato per intervistare amici e conoscenti.





7 commenti:

  1. Io non lo uso...

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Ciao Robby, vedo sempre Mastro lindo in TV credo proprio sia un prodotto serio. Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Che bello questo blog! Ti ho conosciuta su desideri.it e mi hai incuriosita! sono anche io un'ambasciatrice per mastro lindo!

    RispondiElimina
  4. io lo uso speso è un buon prodotto ;D
    buon week end a presto

    RispondiElimina
  5. Ciao buon lavoro, e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  6. si mi piace questo prodotto. Ciao

    RispondiElimina

Rispondi

Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”