martedì 13 maggio 2014

Libri letti 2014 -Aprile

Gennaio libro 1

Febbraio libro 1

Marzo libri 2


Aprile libri 3

Totale 7









01) AMORE SU CARTA DA ZUCCHERO di Maria Murnane




Lettura leggera, molto scorrevole. Commedia romantica. Waverly la nuova Bridget Jones. E' il racconto di una ragazza mollata dal suo ragazzo pochi giorni prima del matrimonio ma nonostante questo riesce a prendere in mano la sua vita. Grazie anche alle sue amiche. Non è trale mie letture preferite però è stato molto piacevole leggere questo libro.

"...non puoi sempre contare sul mondo esterno per essere felice,Waverly. La maggior parte delle volte dipende solo da te."

La tua vita non è una partita di basket. Nessuno segna punti tranne te, perciò non stare a preoccuparti troppo di quello che fanno o pensano gli altri.

Fronte: E' peggio essere false o maligne?

Retro: Tesoro, guarda in faccia la realtà. Se te lo stai chiedendo probabilmente fai parte di entrambe le categorie.

Se volete sapere di più su questo libro andate qua:

http://bibliotecaromantica.blogspot.it/2013/08/abbiamo-letto-amore-su-carta-da.html


02) L'estate del coniglio nero, di Kevin Brooks





È un'estate torrida e Pete ha già passato diverse settimane senza fare altro che ciondolare per casa... fino a quando squilla il telefono e la sua vita cambia per sempre. È Nicole, gli chiede di vedersi. Presto si separeranno, ognuno per la propria strada, il college, Parigi... Nicole pensa sarebbe carino incontrarsi per l'ultima volta con il gruppo dei vecchi amici, solo loro quattro: Pete, Nicole, Eric e Pauly. Pete le chiede di Raymond, anche lui è un vecchio amico, fa parte del gruppo. Raymond è un tipo strano, che sembra vivere in un mondo tutto suo al cui centro c'è un coniglio nero, Pete però gli è molto legato e vuole che sia con loro. Quella notte, quando i cinque si ritrovano al luna park, succedono cose strane. Raymond scompare misteriosamente. E anche Stella Ross, una ragazza del loro liceo diventata famosa, sparisce. Tutti pensano che i due eventi siano collegati, ma Pete vuole dimostrare a ogni costo che si sbagliano.

Mi è piaciuta la lettura di questo libro. Libro Young Adults.
Parla dei problemi dell'adolescenza, dell'effetto dell'alcool e della droga, di sparizioni, della difficoltà dei giovani a parlare e a farsi ascoltare dagli adulti.
Mi piace molto la copertina, una cover che ti colpisce. Un po' di delusione nel finale.......ci sarà un seguito?  


Allora eravamo amici.
Noi eravamo diversi.
Eravamo bambini. 

Vi lascio un link dove trovate una recensione su questo libro:

03) Black Moon. L'alba del vampiro, di Keri Arthur


Serie Urban Fantasy. Primo libro della saga. La storia è molto avvincente.  La trama mi è piaciuta molto però per vedere come va a finire la storia bisogna continuare la lettura nei prossimi libri.  La protagonista è Riley Jensen nata da un lincantropo (madre) e da un vampiro (padre). Riley lavora per un'organizzazione che controlla le specie soprannaturali. 
Qua potete trovare una recensione su questo libro:






.

7 commenti:

  1. Io vado un po' a rilento con la lettura, però un romanzo leggero adesso sarebbe l'ideale.

    Baci

    RispondiElimina
  2. Brava Robby! io invece mi risparmio la vista:-)
    Scherzi a parte, leggo poco.
    Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. ciao
    grazie per essere passati di qua. Stamattina ho finito un altro libro. Presto lo aggiungo al post.

    RispondiElimina
  4. questo mese non ho ancora iniziato nessuna lettura...uffff vado un po' indietro con la tabella di marcia -.-'
    ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Audrey. Io all'inizio dell'anno ho detto che volevo leggere almeno due libri al mese.

      Elimina
  5. Ciao Roby! Purtroppo non ci sarà nessun seguito per L'estate del coniglio nero che in patria è già uscito parecchi anni fa :/
    Grazie per aver segnalato la mia review :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao
      peccato, sai io mi aspettavo un altro finale.

      Elimina

Rispondi

Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”