martedì 16 aprile 2013

Un pensiero al popolo americano

Un abbraccio
Un pensiero per il popolo americano.

immagine che mi hanno inviato per email

15 commenti:

  1. Anche io sono rimasta scioccata stamane. Mi senta vicino a quelle persone ferite e che hanno perso qualcuno. Ely

    RispondiElimina
  2. sai che ammetto la mia ignoranza ma nn so di preciso cosa è successo...ora mi documento....mi associo cmq anche io al tuo post e sono vicino alla città di Boston.

    RispondiElimina
  3. un vero sciocck questa strage, la pazzia peggiora sempre più!

    RispondiElimina
  4. quello che è successo è sconvolgente, non ci sono parole, in un giorno di festa spezzare delle vite risulta ancora più macabro e cattivo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. quello che è successo è veramente triste. L'uomo è proprio pazzo-

    RispondiElimina
  6. è davvero molto triste....non ci sono parole per descrivere la crudeltà di chi ha fatto questo...

    RispondiElimina
  7. Mi associo al tuo pensiero.
    Daniela

    RispondiElimina
  8. Si, vigliacchi è il termine giusto. Mi associo.

    RispondiElimina
  9. se potessimo pensare tutti allo stesso modo nn ci sarebbero più nefandezze simili...glo

    RispondiElimina

Rispondi

Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”