giovedì 5 gennaio 2012

Un libro mi disse...01


7 dicembre 2011

Finto di leggere il libro.
Brava Antonella era proprio un libro scritto di quelli di amici

Vola via cone me
Scritto da Chicco Sfondrini Luca Zanforlin
ed. Mondadori


Sul blog di Antonella ho trovato questo giochino.
Come si gioca?
Si prende una frase da un libro e poi a voi lettori scoprire di che libro si tratta…è un gioco e non si vince nulla ma si diffondono le parole dei nostri libri preferiti e magari anche la voglia di leggerli

Ho preso questa regola non regola: - Personalizza il gioco come vuoi
E quindi ho cambiato un po'.

- Copia la tua citazione, indicativamente la quinta frase (se è di senso compiuto, se no quella più vicina che lo sia, o se è troppo breve anche quella successiva) della pagina 56 del libro che hai più vicino o di uno che ti va di metter sotto un riflettore. Se non c'è una pagina 56, somma le cifre (11, 2..)


Se nessuno indovina,  svelerò il titolo  quando avrò terminato di leggere il libro .
Buon gioco.

E ora ecco la frase:

Proprio di fronte, il semaforo davanti al quale l'avevo vista: territorio del satori.
Eppure stavolta non provai nessun genere di emozione. Mi sembrava una strada identica a qualsiasi altra: in quel momento passavano incessantemente autobus, automobili e motociclette.


14 dicembre 2011

Visto che il libro devo finire di leggerlo vi metto un aiutino.
La magia della vita
sta per risvegliare
un cuore addormentato.

Nel libro si parla anche di un gatto.

21 dicembre 2011
Sono arrivata alla pagina 120

Non avevo lezione fino a metà pomeriggio, per cui passai in rassegna le mie diverse possibilità: rivestire il ruolo di Francis Amalfi, preparare le lezioni o andare a trovare Titus.
L'idea di trascorrere la mattinata in mezzo ai malati e parenti isterici non mi andava per niente, non avevo voglia di mettermi sui libri, per cui scelsi una possibilità che non era prevista: andare a trovare di nuovo mia sorella. A quell'ora di solito era in casa, perchè recentemente aveva lasciato il lavoro per colpa di una misteriosa patologia cui nessuno era ancora riuscito  a dare un nome.

04/01/2012

In questo periodo ho trascurato la lettura.  Arrivata a pag 189
Il mercoledì, dopo aver fatto assistenza a un certo numero di esami, andai a trovare la veterinaria. Non la vedevo dal pomeriggio della merenda, terminata in quel modo così brusco. Ciononostante mi accolse cordialmente.

14 commenti:

  1. Mi è assolutamente impossibile capire di che libro si tratta! Ma è difficile!

    RispondiElimina
  2. no :) non ho nemmeno la più pallida idea di che libro possa essere XD

    RispondiElimina
  3. mmmm nn mi dice nulla simpatico qst giochino mi sa che me ne approppriero' anche io....
    il + usato per navigare resta comunque Mozilla/Firefox quello che uso io...IE oramai è :-(
    ciao carissima e buona Immacolata!

    RispondiElimina
  4. ma che post interessante complimenti per il tuo blog mi sono aggiunta se ti va passa

    RispondiElimina
  5. Ciao grazie per la visita e per gli auguri, bello il tuo blog verrò a trovarti spesso. Ciao a presto. Antonella.
    http://myshabbydreams-antonella.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Niente da fare. Non ci riesco!

    RispondiElimina
  7. ciao
    grazie a tutti per essere passati di qua.

    RispondiElimina
  8. Non è facile risolvere il quiz perché bisognerebbe avere letto il libro ed ammesso che ci si ricordi la frase citata. Potresti farlo con tre citazioni e poi rivelare il titolo. In questo momento leggo solo libri francesi e quindi non posso partecipare al gioco perché gli italiani partirebbero sfavoriti.
    Un cordialissimo saluto.

    RispondiElimina
  9. Mmm...non idea di che libro si tratti -.-

    Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  10. Sto facendo una maratona vorrei fare a tutti un saluto, Ciao.
    Tomaso

    RispondiElimina
  11. Immagina cara Robby anche quelli che leggono parecchi libri non immaginano come potrei io che leggo molto poco.
    Buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  12. Bisogna aver letto molto per questo gioco.

    RispondiElimina

Rispondi

Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”