sabato 2 aprile 2011

Primavera


Anche se la primavera si fa desiderare un cestino di fiori ve lo voglio mandare. Fiori di tutti colori, dalle sfumature splendide, dal profumo inebriante, dalla presenza invitante. Ve lo dono con immenso affetto e gioia nel cuore perche' in ogni fiore e' racchiuso il mio calore che trasmetto ad ognuno di voi,senza lesinare ne' strafare. Un saluto profumato e' ben dato se agli amici e' dedicato Sandra Ciao

questa poesia me la mandata la mia amica Sandra. Mi piace molto.

La dedico a voi.

Buon fine settimana.


La tag è di Michela.....troppo simpatico il coniglio.

4 commenti:

  1. Ciao RobbyRoby. Peccato non conoscerti a Bologna, ma, come forse ho già detto, ci sarà magari un'altra occasione.
    Questa poesiola è deliziosa come il coniglietto. Quest'anno si è fatta sospirare la primavera, ma finalmente è arrivata ed è davvero un incanto. Ieri sono uscita senza la giacca, faceva davvero caldo. E poi il balcone che comincia a fiorire ...
    Ciao. Ambra

    RispondiElimina
  2. Grazie per questa dedica primaverile... è deliziosa.
    Mi hai fatto venire voglia di fiori colorati... Domani, se mi riesce, passo dal fioraio per comprare qualche bella piantina per rallegrare il mio terrazzo!
    Bacione!

    RispondiElimina
  3. ciao
    si la primavera è arrivata.
    Bello bello.
    Io sono uscita a maniche corte.

    RispondiElimina
  4. ciao Mariabei
    allora buone compere.

    RispondiElimina

Rispondi

Lettori fissi

“Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente Blog, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sarà aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Certe immagini e scritti qui inseriti sono tratti da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse. Gli argomenti trattati dal blog sono frutto di riflessioni personali, qualora urtassero la suscettibilità di qualcuno siete pregati di segnalarlo.”